Villa Cipressi all’asta, affare da 20 milioni  In palio c’è la gestione per quindici anni
Villa Cipressi a Varenna (Foto by Gianfranco Colombo)

Villa Cipressi all’asta, affare da 20 milioni

In palio c’è la gestione per quindici anni

Varenna, bando europeo per gestire

il prestigioso albergo sino al 2032

Pubblicato il bando d’asta per la gestione di villa Cipressi nei prossimi 15 anni, da dicembre 2017 a dicembre 2032. Un affare da 20 milioni di euro, tra canone da versare nelle casse del Comune e opere da eseguire.

Una somma da capogiro si potrebbe dire, ma che permetterà a chi si aggiudicherà il bando di gestire il centro congressi, l’area albergo, il settore ristorazione e il parco botanico, della struttura a tre stelle.

Il complesso è proprietà pubblica: il Comune di Varenna ne detiene il 63%, il resto è suddiviso tra vari enti come l’Amministrazione provinciale, la Camera di Commercio, e il Comune di Lecco.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare